un film documentario di matteo calore e stefano collizzolli // ZaLab

Generazione revolution. La storia di Jihad di Zineb Naini

CrossingTV ha intervistato Jihad, un ragazzo 19enne tunisino sbarcato a Lampedusa di recente, arrivato in Italia in cerca di un futuro e di una vita normale.
Jihad è stato incontrato presso il TPO di Bologna, un centro sociale che offre un servizio di sportello legale e di corsi di italiano per gli stranieri.

“La Rivoluzione ci ha insegnato molte cose, tra cui il coraggio di attraversare il mare su una piccola barca”

intervista di Zineb Naini, che ha collaborato alla realizzazione di “I NOSTRI ANNI MIGLIORI” come principale traduttrice.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...